Il meraviglioso percorso del Trenino del Monte Bianco


Eccomi qui a raccontarvi di una gita fatta l’anno scorso, emozionante, ricca di paesaggi da osservare e contemplare… Una bella gita in giornata in Francia, a Chamonix e sul Trenino del Monte Bianco, per arrivare a Montenvers e godersi lo spettacolo del bellissimo ghiacciaio, enorme, mozzafiato, incredibile: il Mer de Glace!!!

La giornata inizia con un giro tra le vie di Chamonix, alzando gli occhi per scorgere le belle finestre incorniciate da colorati vasi di fiori. Un ponte in legno molto caratteristico, negozi sportivi, case con facciate tipicamente montane, una bella chiesetta… Chamonix non manca certo di fascino e camminare tra un angolo e l’altro riserva sempre qualche bella sorpresa, come per esempio alcuni dipinti sui muri. Non è la classica città alpina, è qualcosa di più. Gente che si ferma a fare aperitivi e chiacchiere in ogni angolo, in attesa di salire sul ghiacciaio; turisti curiosi che guardano le vetrine sportive comparando i prezzi; bambini che giocano divertiti nella piazzetta, vicino alla fontana… Qui c’è vita, si vede!!!

Dopo la passeggiata, eccoci alla fermata del famoso trenino, che percorrendo una ripida salita in mezzo al bosco e alla montagna, porta al meraviglioso ghiacciaio e ai suoi punti panoramici. Saliamo, continuiamo a salire, ad ammirare increduli il paesaggio sopra e sotto di noi… Chamonix e i suoi tetti lasciano spazio agli alberi, alla nebbia, alla montagna che pian piano diventa sempre più vicina. Quassù è leggermente più fresco, sarà per la nebbia, sarà per la pioggerellina, ma il panorama è davvero magico, forse di più che con il sole. Il ghiacciaio inizia a fare capolino e a presentarsi in tutta la sua bellezza. Una foto è obbligatoria!!! Anche due dai!!!

Il ghiacciaio si può raggiungere a piedi oppure in cabinovia. Abbiamo scelto di fare l’andata scendendo a piedi e il ritorno con comodità. Forse io ho maledetto l’idea di scendere a piedi, a causa delle vertigini che mi assalgono sempre; in ogni caso rimane una bella esperienza, da provare per raggiungere piano piano questa meraviglia naturale. In ogni caso, oltre 400 gradini separano l’arrivo della funivia e del percorso a piedi dall’ingresso alla grotta di ghiaccio. Una bella fatica al ritorno, in salita… Tutta salute direi!!!

La visita al centro del ghiacciaio è davvero emozionante. Una galleria scavata nel ghiaccio, arricchita da luci colorate che rendono l’atmosfera unica e magica è lì, davanti agli occhi stupiti ed incantati. Quadri appesi, ambienti glaciali, con arredamenti scolpiti nel ghiaccio, insomma una vera chicca da visitare senza ombra di dubbio. Fare quegli scalini ne vale sicuramente la pena. La temperatura qui dentro non è niente male, non è così freddo come si pensa.

Dopo aver affrontato ancora la scalinata e la dura salita, la funivia ci aspetta. Panorami mozzafiato, ammirati dall’alto, con macchina fotografica alla mano, sempre e comunque. La funivia ci culla nel suo percorso, con calma e tranquillità. Arrivati in cima, l’Hotel de Montenvers con la sua magnifica terrazza, ci fa capire che siamo in un luogo turistico, che non poteva che essere apprezzato per i suoi paesaggi e per il suo clima. C’è anche un piccolo museo, che racconta la storia del trenino e delle montagne circostanti. Molto carino e divertente. Quello che più affascina però è il poter ammirare la montagna e il ghiacciaio da un punto di vista esclusivo, immersi nella pace più totale.

Dopo questo magico sogno ad occhi aperti, ecco il colore rosso del trenino, ecco il ritorno in discesa, tra racconti ed impressioni. Ancora una volta la montagna, il bosco e poi i tetti delle case sono i protagonisti che sfilano davanti al finestrino. Si scende a Chamonix per un’ultima passeggiata e un aperitivo, prima di tornare a casa.

Questa gita rimarrà sempre impressa nella mia mente, per la sua bellezza, per la sua particolarità e per i paesaggi che ha saputo offrire. Magari, presto, ci tornerò!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...