La bellissima Città Eterna!!!


Ci sono stata due volte eppure Roma mi ha stregato sia la prima che la seconda… La Città Eterna è sempre magica, ricca di monumenti e angoli da cartolina. Secoli di storia perfettamente conservati e lasciati a noi, che dobbiamo custodire gelosamente questi tesori inestimabili. Camminare nelle sue vie vuol dire sempre scoprire qualcosa di nuovo, oltre alle principali bellezze storico-artistiche. Un mix di storia e cultura non indifferente, contornato da begli spazi verdi dove rilassarsi. Roma è anche la simpatia della gente, la cordialità che qui è di casa. Che si visiti un museo, una chiesa o un parco, niente è lasciato al caso. Noi italiani siamo fortunati a poter dire di avere una delle capitali più belle del mondo, se non la più bella!!!

Quello che mi ha colpito di più??? Sì per forza devo fare così, altrimenti scrivo un poema e non finisco più…

IL GIRO CON IL BUS TURISTICO, IL TRAMBUS OPEN. L’ideale per iniziare la scoperta della città e poter vedere i punti salienti, prima di decidere dove scendere e cosa visitare al meglio. Un tour davvero entusiasmante. Salire al piano superiore e stare all’aperto non ha prezzo. Tutte le bellezze di Roma scorrono davanti agli occhi e portano ancora più meraviglia. Il traffico forse è l’unica nota dolente, ma Roma è talmente bella ad ogni angolo che anche con le soste, non fa mai male. Al massimo si può decidere di scendere proprio in concomitanza della fermata più vicina, tralasciando gli ingorghi. Non sempre apprezzo i giri troppo turistici, ma questo devo dire, merita. Forse perchè Roma è sempre bellissima, in ogni angolo?

Il Trambus Open in giro per la città

La città dal Trambus Open

L’IMPONENZA DEL COLOSSEO. Il Colosseo, uno dei monumenti più importanti, sorge lì, davanti a noi, con i suoi secoli di storia. Bellissimo, maestoso, a testimonianza dei fasti dell’epoca romana. Non per niente è posizionato nel cuore archeologico della città. Qui nel passato i gladiatori combattevano e ancora oggi non è difficile immaginare lo spettacolo. Si calpestano pietre passate alla storia, si torna indietro nel tempo. E’ entusiasmante vederlo lì, dove ora scorrono strade e auto, pensando che è potuto arrivare così intatto ai giorni nostri, grazie a varie opere di manutenzione.

Il bellissimo Colosseo

Il Colosseo da un’altra prospettiva

IL FORO ROMANO. Dopo il Colosseo, i Fori Romani. Quale bellezza… Nel corso dei secoli sono stati costruiti vari monumenti, che ai giorni nostri sembrano ancora più spettacolari. Forse perchè tutte le cose riferite alla storia creano curiosità e scalpore. Edifici per le attività politiche, religiose e commerciali, oggi sono lì, a volte anche solo con qualche resto, in uno spazio verde e magnifico. Nell’antichità sapevano il fatto loro!!! Uno dopo l’altro, il Tempio di Vespasiano e Tito, l’Arco di Settimio Severo, il Tempio di Romolo… Una sfilata di storia e cultura. Da non perdere assolutamente.

Il Foro Romano visto dall’alto

Il Foro in tutto il suo splendore

PIAZZA VENEZIA E ALTARE DELLA PATRIA, POI IL CAMPIDOGLIO. L’Altare della Patria, nel suo candido splendore, è dedicato al sovrano Vittorio Emanuele II (da qui anche il nome di Vittoriano). Mi ha colpito molto la costruzione con scalinate e terrazzamenti, che regalano davvero una vista formidabile sulla piazza e su una parte della città. Le colonne laterali, l’ingresso, tutto è divinamente creato per essere armonioso nelle forme. Quassù ci si sente importanti, davvero. Poi però, non può mancare una salita al Campidoglio, tramire la sua bella scalinata. La piazza del Campidoglio è circondata da tre splendidi palazzi: il Palazzo Nuovo, il Palazzo Senatorio e il Palazzo dei Conservatori, uno più elegante dell’altro. Il Palazzo Nuovo e il Palazzo dei Conservatori tra l’altro oggi ospitano i famosi Musei Capitolini, la galleria di sculture. Dal colle del Campidoglio non si può fare a meno di essere stregati dalla vista sul Foro Romano, davvero mozzafiato. Ci si starebbe ore e ore, per ammirare il cambiamento dei colori sotto la luce del sole.

Sullo sfondo sbuca l’Altare della Patria

Il candore dell’Altare della Patria o Vittoriano

Piazza Venezia

Salita verso il Campidoglio

Visuale sui Fori Romani dal Campidoglio

IL VATICANO. Inutile dire che una delle emozioni più forti la si provi arrivando in Vaticano ed entrando nella culla della cristianità. Percorrendo Via della Conciliazione con lo stupore nel cuore, si scorge subito la bellissima Piazza San Pietro e la Basilica che svetta con la sua grazia. Già solo con questa visuale, si rimane a bocca aperta. Penso che nulla al mondo possa essere paragonato a questa meraviglia dell’architettura. Emblema della religiosità, se come a me e a mio marito capitasse di arrivare qui davanti la domenica, sarebbe sicuramente imperdibile ascoltare l’Angelus e il Papa. In ogni caso l’impatto emotivo è davvero forte, per credenti e non credenti. L’ingresso nella Basilica di San Pietro, appena passato il Colonnato del Bernini, è qualcosa di indescrivibile a parole. Le navate sono imponenti, l’atmosfera è quasi surreale, e tra i tanti capolavori da ammirare all’interno si trova la Pietà di Michelangelo. Un susseguirsi di emozione ed incredulità… Una città nella città, il Vaticano… Possiede infatti i propri servizi postali, la propria moneta, una stazione ferroviaria, un quotidiano, una stazione radio. I Musei Vaticani poi, sono davvero imperdibili. I Giardini Vaticani e la Cappella Sistina mi rimarranno per sempre nel cuore. Dai giardini si ha una bellissima visuale sulla città e sulla cupola di San Pietro, inoltre il verde è curatissimo in ogni suo dettaglio. La Cappella Sistina è tutto quello che ogni appassionato di storia dell’arte vorrebbe visitare in vita sua.

San Pietro da Via della Conciliazione

Il Colonnato del Bernini

La Basilica di San Pietro con la sua bellissima cupola

San Pietro con le luci della sera

L’interno della Basilica

La volta della Cappella Sistina ai Musei Vaticani

FERMARSI AD AMMIRARE IL VIAVAI DI GENTE IN PIAZZA NAVONA. Si arriva in Piazza Navona percorrendo vie caratteristiche, belle e ricche di palazzi con facciate semplici ma allo stesso tempo eleganti. Forse la più elegante e movimentata piazza romana, punto di ritrovo per romani e per turisti. Molti bar la circondano e rendono ancora più viva e spettacolare la vista sulle fontane e sulla Chiesa di Sant’Agnese. Non c’è da meravigliarsi che qui si tengano spesso vari mercatini, tra qui quello bellissimo di Natale. Anche in altri periodi dell’anno si possono trovare, insieme a manifestazioni di vario tipo. Una piazza imperdibile davvero, per potersi assaporare la vera e autentica vita romana.

Una delle fontane in Piazza Navona

Chiesa di Sant’Agnese in Piazza Navona

BUTTARE LA MONETINA NELLA FONTANA DI TREVI. La Fontana di Trevi, come poterla perdere? Incastonata in una delle piazze della città, sbuca quasi all’improvviso nella sua magnificenza. Immortalata in vari film, ho capito subito il perchè. Un intreccio di statue rende ancora più splendente la fontana, l’acqua limpida che ogni giorno accoglie migliaia di turisti, curiosi e gente del posto, che per avere un po’ di fortuna, gettano una monetina nella fontana. Beh si dice che chi butti la sua moneta, sia destinato a tornare a Roma… Allora io tornerò altre centinaia di volte… Con piacere direi. Il tema della costruzione è decisamente il mare. La piscina dagli angoli arrotondati accoglie i visitatori tramite una piccola scalinata. Rocce, statue di cui una che rappresenta un leone e altre cavalli alati e tritoni, fanno da degno contorno.

La bellissima scenografia della Fontana di Trevi

Particolari della Fontana di Trevi

PIAZZA DI SPAGNA E LA SUA SCALINATA. Come poteva mancare nella lista la bellissima e famosissima Piazza di Spagna? L’eleganza e il fascino sono sicuramente le caratteristiche di questa piazza, con la sua Fontana del Bernini detta “Barcaccia” e la scalinata famosissima su cui svetta la Chiesa di Trinità dei Monti. E’ bello passeggiare ed arrivare qui dalle strade secondarie, trovandosi poi l’imponenza della scalinata, dove ogni anno si susseguono le sfilate di moda più prestigiose. Potrebbe andare diversamente? Tra uno scalino e l’altro, salendo, si ammira il panorama, magari anche sorseggiando un drink acquistato nei bar dei dintorni, che all’ora dell’aperitivo si animano. Chi non vuole provare due passi in discesa facendo finta di essere una top model o un modello delle griffe più prestigiose? Occhio a non cadere!!! Poi si può fare una bella passeggiata nella vicina Via Condotti. Cara, ma va bene guardare e non toccare giusto?

La bellissima scalinata di Trinità dei Monti in Piazza di Spagna

La folla in Piazza di Spagna

E PER FINIRE… UNA BELLA GITA ALLO ZOO, NEL PARCO DI VILLA BORGHESE. Chissà perchè, io devo sempre visitare qualsiasi parco zoologico in giro per il mondo. Sia chiaro, adoro gli animali e mi piace visitare i parchi dove gli animali non sono un’attrazione, bensì vengono cresciuti e curati per evitare l’estinzione e per ripopolare gli ambienti naturali. Un percorso emozionante all’interno del parco di Villa Borghese. Tigri, leoni, giraffe, elefanti… Una bellissima avventura nel bel mezzo della natura. Uccelli variopinti, rettili, mammiferi di tutti i tipi, uno dopo l’altro attirano l’attenzione e la curiosità. Il ruggito del leone? Fortissimo. Ma quello della pantera o della tigre, dove lo mettiamo? Stupore e felicità si dipingono sui miei occhi, ad ogni angolo. Per tornare un po’ bambini e conoscere la fauna mondiale, questo posto è l’ideale, senza ombra di dubbio!!!

Una buffa giraffa

Un tranquillo elefante

L’eleganza del leone

Bene, credo che non finirei mai di scrivere, ma queste sono veramente le cose, seppur famose, che non vanno assolutamente perse nella Città Eterna e che regalano emozioni a non finire, una dopo l’altra. Tutto questo rimane sempre scolpito nella mia mente, pronta per rivivere questi momenti altre volte, nella capitale del mio Paese, che davvero, ogni giorno stupisce con qualcosa di nuovo, ma anche con qualcosa di già visto. Perchè Roma si sa, è Caput Mundi!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...