Il “Vin Chaud” alsaziano


Girovagando per i mercatini di Natale in Alsazia chi non ha mai provato il “Vin Chaud”? Nei miei tour golosi nelle città dell’Avvento, ho avuto modo di assaggiare questa prelibatezza, che scalda davvero il cuore in un periodo così freddo. Vino rosso o vino bianco, la bontà è assicurata.

Durante il mio giro cartoline, ho aggiunto all’acquisto quella della ricetta della tipica bevanda calda. Devo dire che con estrema facilità la si può ricreare per una merenda natalizia con amici e parenti.

Ecco come preparare il vino caldo, in una delle sue varianti, comodamente da casa.

Se invece non siete mai stati in Alsazia, passate delle giornate in questa splendida regione della Francia e assaggiate un piccolo bicchiere della bevanda più richiesta dell’inverno.

Golosità con vin chaud

Ingredienti per 6 persone:

1 bottiglia di vino rosso

1 limone

2 foglie di alloro

1 stecca di cannella

1 chiodo di garofano

125 grammi di zucchero

1 scorza di arancia

Versare il vino in una casseruola, aggiungere lo zucchero e far scaldare dolcemente. Quando si forma una mousse bianca sul liquido, aggiungere il limone tagliato a rondelle e gli aromi. Mantenere la cottura a fuoco basso per 30 minuti. Togliere la casseruola dal fuoco e filtrare il composto. Flambare per qualche secondo il vino e servire ancora molto caldo.

Un pensiero su “Il “Vin Chaud” alsaziano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...