Il Barocco Leccese


Chi non ha mai sentito parlare almeno una volta nella vita del famoso Barocco Leccese? Lecce è un tripudio di arte barocca, dove le chiese e i palazzi rispecchiano questo periodo nella sua massima espressione.

Ecco qui un piccolo percorso dove, con gli occhi puntati verso l’alto, si può assaporare questa meraviglia.

Iniziamo dalla Basilica di Santa Croce, con la ricchezza decorativa della sua facciata, e della sua struttura interna illuminata dalla cupola cinquecentesca, con altari barocchi tra cui spicca quello di San Francesco da Paola, opera di Francesco Antonio Zimbalo. Molti scultori come appunto Zimbalo, Gabriele Riccardi e Cesare Penna contribuirono alla costruzione e decorazione della chiesa.

santacrocelecce

La meravigliosa Basilica di Santa Croce

Si prosegue poi per la Chiesa di Santa Chiara, capolavoro del barocco leccese e attribuita all’architetto e scultore Giuseppe Cino. La splendida facciata barocca lascia senza fiato, insieme al suo altare maggiore e alle sue sei cappelle laterali con altrettanti altari sempre di stampo barocco. Il controsoffitto è sicuramente degno di nota.

santachiaralecce

Il bellissimo ingresso della Chiesa di Santa Chiara

Un’altra bellissima chiesa è quella di San Matteo, con il suo interno fatto di numerosi altari del Barocco Salentino, con le dodici statue degli Apostoli di Placido Buffelli e con uno spettacolare affresco tardo-gotico proveniente dalla distrutta Chiesa di Santa Maria della Luce.

sanmatteolecce

La facciata decorata della Chiesa di San Matteo

Un altro palazzo degno di essere visitato è il Palazzo del Seminario, con la sua imponente facciata e il suo chiostro, con uno splendido pozzo. Immancabile da visitare è la cappella dedicata a San Gregorio Taumaturgo patrono del Seminario. Al piano terreno e al primo piano sono molto interessanti gli ambienti del Museo Diocesano d’Arte Sacra dove sono conservati soprattutto sculture e dipinti.

leccemuseo

Il Palazzo del Seminario e l’ingresso del Museo Diocesano

Infine, ci troviamo davanti al bellissimo Duomo di Lecce. La Cattedrale è dedicata alla Vergine Assunta e siccome la sua posizione in una piazza chiusa è molto pittoresca, si riescono a captare varie sfaccettature: la facciata laterale è più ricca e decorata rispetto a quella principale. Gli altari barocchi al suo interno sono qualcosa di unico, scolpiti con marmi policromi. Anche il campanile merita molto e una foto qui è d’obbligo.

LECCECATTEDRALE

Il campanile del Duomo di Lecce

Si conclude qui il tour di questa magica città, bella, super decorata ed elegante. Lecce non delude mai! Buona visita!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...