Autentica Cipro!!!


Eccoci quindi a Cipro Sud. La Cipro che forse tutti conoscono meglio, la parte più turistica e visitata ma non per questo meno bella. Anzi, lo splendore qui è di casa. Affascinante e misteriosa, con colline a ridosso del mare, spiagge meravigliose e graziosi paesi.

Limassol, con il suo caratteristico centro cittadino abbellito dal castello e dalla moschea, vanta un grazioso porticciolo, il Porto Vecchio, dove ancora oggi sono ancorate piccole imbarcazioni e un moderno Porto Nuovo, che è il principale della nazione. Il lungomare regala un’atmosfera vacanziera e rilassante, grazie anche alla cura del verde. Hotel, ristoranti, locali, non manca nulla all’appello. Alla sera Limassol si anima, diventa una meta adatta a chi si vuole divertire. Come potrebbe essere altrimenti, con l’alta concentrazioni di bellissimi locali notturni. Anche solo una passeggiata sul lungomare può essere divertente, grazie a musiche e spettacoli che si susseguono uno dopo l’altro.

Il lungomare di Limassol

A pochi chilometri dal centro storico, il Castello di Kolossi è davvero imperdibile. Nella sua imponenza è addolcito dalla presenza di ordinati vigneti negli immediati dintorni. Visitare il castello è una bella esperienza e ammirare il panorama, ancora di più! Uno dei castelli più belli però si trova in centro, il Castello Medievale di Limassol. Si dice che qui Riccardo Cuor di Leone si sia sposato con Berengaria di Navarra. I fasti del passato si rivivono oggi, passeggiando al suo esterno ma anche visitando gli interni. I giardini sono veramente degni di nota, soprattutto nella bella stagione.

Il Castello di Kolossi

Limassol, solo città? No, anche mare e belle spiagge, come quella di Governor’s Beach ad esempio, così bella ed ordinata da essere adatta per tutti. E’ anche shopping in St. Andrews Street e in Makarios Avenue. Negozi di ogni tipo sono la felicità per chi non vuole solo relax dalla propria vacanza.

Poco lontano dalla cittadina, ecco sbucare la magnifica Valle dei Monti Troodos. Un altro carattere dell’isola, un po’ più schivo e nascosto, ma ugualmente bello. Le cime dei monti arrivano fino a quasi 2.000 metri e regalano panorami suggestivi sull’entroterra e sulla costa. Il venticello leggero estivo, aiuta a non soffrire il caldo torrido e rende più spettacolare la natura, incorniciata dal potente cielo azzurro. Intorno ai monti si apre una sequenza di paesini acciottolati, con caratteristiche casette che si annidano tra i vigneti, i boschi e gli alberi da frutto. Qua e là dei ruscelli rinfrescano il paesaggio e lo rendono unico. E poi ci sono le bellissime chiese affrescate, dislocate nella zona dei Monti Troodos, esempi eccelsi di arte bizantina, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Non si può assolutamente perdere la visita di almeno una di queste, per poter meglio apprendere l’arte decorativa cipriota. La Chiesa di Agios Nikolaos, la Chiesa di Panagia ed il Monastero di Agios Ioannis sono solo alcuni esempi di queste bellissime opere. Per vivere una Cipro diversa, bella, religiosa, spirituale e magica.

Questi monti sono anche l’ideale per praticare vari sport, come per esempio la mountain bike o il trekking. I sentieri sono ben tracciati e il panorama che si può ammirare da quassù è degno di ogni rivista turistica, di ogni scatto fotografico… Le piante, i fiori, gli animali sono davvero infiniti. Il muflone di Cipro, questa simpatica creatura simile a una pecora, vive qui. Non è difficile avvistare qualche esemplare, insieme ad alcuni volatili come le maestose aquile. Non si riesce a dimenticare un luogo del genere per tornare alla realtà.

Scorcio di un paesino sui Monti Troodos

Agios Nikolaos sui Monti Troodos

Tra Limassol e Paphos, si trova un grazioso sito, il centro archeologico di Kourion. La posizione a ridosso del mare è davvero spettacolare e tutto è reso ancora più magnifico dalla presenza del Teatro Romano, che con la sua imponenza tramanda in qualche modo le sue vicissitudini del passato. Ancora oggi si può assistere a delle rappresentazioni teatrali, soprattutto in estate. Con le luci del tramonto è un sito da non perdere assolutamente. Di sera gli spettacoli regalano emozioni uniche. Non è una cosa da tutti i giorni!

Il Teatro Romano al centro archeologico di Kourion

Veniamo a Paphos… Città che attrae per il suo immenso patrimonio archeologico, soprattutto nelle sue ville romane dove si possono ammirare i mosaici dei pavimenti, davvero spettacolari e rimasti praticamente quasi intatti nel tempo. Le Tombe dei Re scavate nella roccia sono un’altra preziosa testimonianza del passato e sono decorate da colonne. La Colonna di San Paolo per esempio, dove secondo la leggenda l’apostolo fu flagellato prima di riuscire a convertire al cristianesimo il governatore romano. Paphos non è solo storia ma è anche modernità, grazie ai suoi hotel di tutte le categorie, grazie alle spiagge ben curate e alla presenza di bar e ristoranti in ogni angolo. E’ piacevole passeggiare nel centro storico ma anche sul lungomare, ammirando la costa e il viavai della gente del posto e dei turisti curiosi.

Uno dei mosaici di Paphos

Da Paphos si possono raggiungere molte spiagge. Tra le più belle? Vediamo un po’… Agios Georgios, la baia dei pescatori, stretta e sottile striscia di sabbia incorniciata da rocce che scendono a picco nel mare; la Baia di Alikes, bella e mozzafiato, di sabbia e rocce, con il mare cristallino ad ogni ora del giorno; Aphrodite Beach, splendida e famosa, dove si narra che sia nata dalle acque la dea della bellezza. Con tutta questa carrellata di magnifiche spiagge, viene voglia di passare del tempo solamente ad ammirare l’orizzonte, con tutta calma e tranquillità.

La splendida Aphrodite Beach nei pressi di Paphos

Dopo il mare, i monti, le chiese, ci vuole ancora una cittadina da esplorare… Larnaka. Costruita su una vecchia città, oggi affascina ancora per le sue mura in pietra e per la presenza di resti di templi greci. Il lungomare fiancheggiato dalla palme è molto tranquillo e caratteristico, pieno di caffè e ristoranti. Il porticciolo poi, una vera chicca per chi ama ammirare yacht ancorati e fantasticare su una vita ricca di lusso.

Una volta da queste parti non si possono assolutamente perdere il Forte che nel passato divideva il quartiere greco da quello turco e la Chiesa di San Lazzaro, dove Lazzaro, esiliato qui, venne ordinato vescovo. Poco fuori città invece, si trova la maestosa Moschea Hala Sultan Tekke, importante meta di pellegrinaggio per i musulmani. La sua posizione spettacolare in mezzo a un bosco fa risplendere di più il suo minareto, in tutta la sua bellezza. Non c’è niente di meglio che conciliare la natura con la cultura.

Chiesa di San Lazzaro a Larnaka

Il lungomare di Larnaka

Ci sono un sacco di altri luoghi spettacolari a Cipro, ma Agia Napa è sicuramente uno dei migliori centri dove passare le proprie vacanze in tutta spensieratezza. Tutta la costa orientale dove si trova Agia Napa è ricca di spiagge di sabbia finissima e bianchissima, splendente nel mare turchese e cristallino. Il centro della cittadina coniuga relax e divertimento, soprattutto di sera, quando, dopo una cena al ristorante, si passa tutto il tempo tra locali e discoteche. La vera anima della vacanza!!! Tornando alle spiagge… Vediamo un po’… C’è solo l’imbarazzo della scelta.

Nissi Beach è una vera meraviglia e proprio per questo attira un sacco di persone ogni anno. La sua bellezza però non viene rovinata nonostante l’affluenza in massa. Sabbia fine e dorata, mare calmo, un sacco di possibilità di praticare sport acquatici e un’infinita opportunità di pranzare e cenare nei suoi dintorni. Passare del tempo qui è obbligatorio, una volta in questo angolo di Cipro. A poca distanza sempre da Agia Napa, ecco la bellissima spiaggia di Limnara, piccola ma molto particolare, come la vicina Sandy Bay. Capo Greco, invece, vanta insenature nascoste, intatte, naturalisticamente affascinanti. Le grotte marine nei dintorni sono da visitare a bordo di una barca, con curiosità ed emozione. Paesaggisticamente è uno dei luoghi più belli di tutta la zona.

La bellissima Nissi Beach vista dall’alto

Lo spettacolare Capo Greco

Agia Napa non è solo divertimento e spiagge, è anche cultura con il suo Monastero. Il monastero di Agia Napa si trova nel centro del villaggio, circondato dalle mura. Scavato nella roccia, circondato dalla vegetazione, è una vera meraviglia!

Il Monastero di Agia Napa

Qui finisce il tour di Cipro, della parte meridionale, con le sue spiagge, le sue città, i suoi paesi e gli infiniti paesaggi. Consapevoli che tutto questo non è che l’inizio della scoperta di un’isola semplicemente meravigliosa!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...